Vogliamo fuggire per vivere!

Egor Malko
Vogliamo fuggire per vivere!

Ciao! Il mio nome è Egor e tu sei la nostra ultima speranza!
Mi dispiace, che non conosco la lingua, quindi sto scrivendo attraverso il traduttore elettronico!
Io vivo nel villaggio di Tarrasovka, vicino a Horlivka (Ucraina), nel nostro villaggio sinistra 14 famiglie (41 persone), solo donne e bambini, il resto sono lasciati! Non possiamo, non abbiamo soldi!
Abbiamo persone di sparare quasi ogni notte e dormiamo nel seminterrato, la scuola è chiusa, con il pasto, troppo male! Siamo impauriti.
Vogliamo sfuggire alla Bielorussia, attraverso 1100 km da noi, ma non possiamo lasciare. L'intero villaggio vi chiediamo di aiutarci, ci recheremo al tempio e dire grazie! I nostri figli saranno disegnare immagini per voi!
Abbiamo scritto in molte organizzazioni, ma non che non sta a noi!
Appello alla gente comune! Aiutaci!
Non siamo impauriti, vogliamo dormire in pace e calore! Vogliamo imparare a scuola! Vogliamo camminare tranquillamente fuori!
Guida!

  • Non ci sono aggiornamenti per questa storia

La storia non ha abbracci