Un bel regalo per suor Laura Girotto

Amici Adwa / Associazione Amici di Adwa onlus
Un bel regalo per suor Laura Girotto

Suor Laura ha appena compiuto 70 anni... e vorremmo farle un bel regalo.

Quando parliamo di suor Laura Girotto, diamo per scontato che tutti sappiano chi sia...

Una forza della natura, c'è chi l'ha definita "bulldozer", chi "suora manager". Ha la grinta di una statista, la determinazione di una leader, ma soprattutto un'amore infinito per la sua gente di Adwa.

Partita missionaria per l'Etiopia nel 1993, fu mandata dall'ordine salesiano in un paese devastato dalla guerra civile con uso di armi chimiche.

Dal nulla, in 15 anni ha costruito una scuola per 800 studenti dalla materna alle superiori, laboratori per la promozione della donna, stalle e serre per l'autonomia alimentare e tanto altro.

Dall'Italia la nostra associazione (Amici di Adwa) la sostiene dal primo momento, con la raccolta fondi e l'attivazione di 2000 adozioni a distanza di bambini e ragazzi.

Ma la nostra cara sorella non si è fermata, e si è lanciata nella costruzione di un nuovo ospedale. Il progetto è urgente e fondamentale, in una terra dove un bambino su 10 muore prima di compiere 5 anni!

Ora che è arrivata al traguardo dei 70 anni, ha sempre un’invidiabile energia interiore, ma ultimamente non ha potuto trascurare qualche problema di salute: prima un incidente in bicicletta a Rimini, che le ha danneggiato la spalla, poi un intervento al braccio… Insomma, le è toccato di stare un po’ a riposo, anche se ha presto ripreso a girare come una trottola, di nascosto dai suoi medici!

Allora abbiamo pensato che è l’occasione giusta per farle un bel regalo... ma cosa?!

Lei dice sempre di avere troppo. Ci ha scritto: "Quello che fate per la nostra gente è fatto mille volte a me."

Allora ecco l'idea: acquisteremo le attrezzature per allestire una palestra di riabilitazione motoria ad Adwa.

Sarà utile sia a lei che a tutta la gente – la sua gente - che un giorno potrà essere curata nel nuovo ospedale di Adwa.


VUOI PARTECIPARE ANCHE TU?


Abbiamo tempo fino a fine aprile, quando suor Laura tornerà da Adwa, per consegnarle un bel bigliettone con i nomi di tutti i sostenitori di questo progetto.

Cosa acquisteremo con la tua donazione?

Il fisioterapista Alessandro Mannucci, che da anni segue suor Laura e ha prestato il suo prezioso aiuto gratuitamente ad Adwa, ci ha aiutato ad individuare la dotazione necessaria per la palestra di riabilitazione motoria.

L'importo iniziale per l'acquisto delle attrezzature minime è preventivato sui 3.500 €. Questo è possibile grazie anche al forte sconto che New Vitality di Cento ci applicherà ai prezzi di listino.

Se la generosità dei nostri sostenitori supererà le aspettative, potremo incrementare la dotazione minima.

COSA RICEVERAI?

Ovviamente la nostra gratitudine, quella di suor Laura e delle famiglie di Adwa!

- A tutti i donatori manderemo un messaggio di ringraziamento della festeggiata, e gli aggiornamenti del progetto di allestimento della palestra di riabilitazione motoria.

- Tutti i sostenitori sono invitati alla festa che si terrà a Roma il 12 aprile, dove sarà presente suor Laura di persona.

- A chi dona almeno 30 €, invieremo una stampa su cartoncino del ritratto artistico di Suor Laura scattato dalla fotografa Carolina Paltrinieri ed esposto alla mostra fotografica "Camminando in Etiopia". (NB: comunicateci il vostro indirizzo di casa).

- A chi dona almeno 50 €, offriamo la gustosa cena degli Amici di Adwa del 24 maggio 2014 a Casumaro di Cento (FE)

- A chi dona almeno 100 € invieremo, assieme alla stampa della foto, una copia del libro che racconta la storia di suor Laura "La tenda blu", scritto dal giornalista Niccolò D'Aquino per le ed. Paoline.

- A chi dona almeno 500 €, regaleremo un soggiorno di 2 notti presso il nuovo ostello della missione Kidane Mehret di Adwa!!!

  • 21/03/2014 Siamo a buon punto!

    Grazie alle donazioni tramite bonifico, siamo arrivati a 2.815 € totali!

    Ancora un piccolo sforzo per fare un bel regalo a suor Laura... contiamo su di voi!

  • 19/03/2014 Già superati i 2000 €!

    Abbiamo già ricevuto 1.995 € tramite bonifici e carte di credito dal sito www.amicidiadwa.org , oltre ai 130 € visibili da Shinynote ...

    Siamo a buon punto rispetto all'obiettivo del progetto!

    Continuate a sostenerci

    Grazie di cuore a chi ha già donato!

  • 17/03/2014 Ecco gli attrezzi che acquisteremo

    Questi sono gli attrezzi che potremo acquistare con 3500 €.

    E' la dotazione minima suggerita dall'amico fisioterapista Alessandro Mannucci di Roma.

    New Vitality di Cento ci permette di farlo con uno sconto di 1000€, grazie di cuore a Gianluca!

    LETTINO MASSAGGI
    SGABELLO 4 APPOGGI   
    PARALLELE RHEAB. 3 MT                     
    SCALA SAL/DISC
    CUSCINI TAVOLO       TRIANGOL, RETTANG., SEMILUNE,  CUBICI
    DEAMBULAT SOTTOASCELL
    CANADESI 
    TAVOLETTA OSCILLANTE      
    CUSCINO PROPRIOCETTIVO
    TAPPETONE  100X200X3 
    FIT-BALL                                   65 CM,  75 CM,
    SPALLIERA 90X250         
    BASTONI                                  
    ROTOLO THERA BAND 25 MT        
    CAVIGLIERE             1/2 KG e 1 kg         
    CYCLETTE VERTICALE  1755 JK                    
    CYCLETTE ORIZZONT. 2600 JK                       
    STEP 5030 JK                                                 

Abbracci ricevuti

  • Paolo Beltrami Manuela Patrizi 11/03/2014 Paolo Beltrami Manuela Patrizi

    Forza Suor Laura !!

  • bernardo  balboni 12/03/2014 bernardo balboni

  • Silvia Bonaiuti 13/03/2014 Silvia Bonaiuti

    Tanti auguri a Suor Laura!

  • Lucia Cerritelli 13/03/2014 Lucia Cerritelli

  • rosy govoni 14/03/2014 rosy govoni

    Guardandoti dentro puoi scoprire la gioia, ma è soltanto aiutando il prossimo che conoscerai la vera felicità.(Sergio Bambarén) auguri sr. laura

  • Stefano Giberti 17/03/2014 Stefano Giberti

    Auguri a Suor Laura, grande trascinatrice!

  • Cecilia Lambertini 19/03/2014 Cecilia Lambertini

  • Maria Maddalena Drusiani 20/03/2014 Maria Maddalena Drusiani

    il mio abbraccio alla donna che vorrei essere!A colei che dal nulla è riuscita a realizzare un sogno!Alla sua tenda ,ai suoi bambini,alla sua vita,io dono tutto il mio amore.

  • Marinella Balboni 25/03/2014 Marinella Balboni

  • Roberto Lambertini 26/03/2014 Roberto Lambertini

    Ha posto la sua "tenda blu" nei cuori di tanti

  • Carlo Farnè 28/03/2014 Carlo Farnè

    tanti auguri e ci vediamo sabato!

  • Anna Govoni 15/04/2014 Anna Govoni

Donazioni Denaro

  • Anonimo 18/03/2014 Anonimo ha donato 100,00€
  • Stefano Giberti 18/03/2014 Stefano ha donato 30,00€
  • Roberto Lambertini 26/03/2014 Roberto ha donato 30,00€
  • Carlo Farnè 28/03/2014 Carlo ha donato 100,00€
  • Anonimo 07/04/2014 Anonimo ha donato 100,00€
  • Cristina Resca 07/04/2014 Cristina ha donato 100,00€
  • Lucia Cerritelli 10/04/2014 Lucia ha donato 30,00€
  • Anonimo 11/04/2014 Anonimo ha donato 50,00€

Dettagli del progetto

Nome del progetto

Una palestra di riabilitazione motoria per Suor Laura

Beneficiari/o

Suor Laura Girotto, missione salesiana Kidane Mehret di Adwa

Organizzazione/i non profit promotrice

Associazione Amici di Adwa onlus

Durata prevista

1 mese di raccolta fondi, 3 mesi circa per la fornitura e spedizione via container

Costo totale

3.500 €

Area geografica di intervento

Adwa – Etiopia

Contesto

In un paese tra i più poveri al mondo, la situazione sanitaria ad Adwa e in tutta l’Etiopia è drammatica: è sufficiente una gastroenterite perché un neonato muoia disidratato, una lacerazione perché una madre muoia di parto, una caduta perché un bambino rimanga per sempre disabile.

Sintesi del progetto

Sono state individuate le attrezzature fisioterapiche minime per attivare una palestra di riabilitazione motoria. Una volta raggiunti i fondi per l’acquisto e la spedizione, il materiale sarà allestito ad Adwa. In un primo tempo potrà essere subito attivo negli spazi della Missione Kidane Mehret già esistenti. Tra un anno circa, quando il nuovo ospedale in costruzione sarà pronto, la palestra sarà inserita nel nuovo poliambulatorio.

Strategia ed obiettivi (generali, specifici)

L’attivazione della palestra di riabilitazione motoria, così come in generale il progetto del nuovo ospedale per Adwa, ha come presupposto la disponibilità di fisioterapisti italiani di ottimo livello ad operare periodicamente come volontari. La strategia per il medio-lungo periodo è invece quella di formare personale locale tramite corsi e praticantato nel nuovo ospedale. Sarà infatti attivato un corso di laurea per operatori sanitari in collaborazione con l’Università Cattolica dell’Etiopia.

Attività previste e risultati attesi

Attività previste:
- Acquisto e spedizione degli attrezzi
- Installazione degli attrezzi prima nella missione Kidane Mehret poi nel nuovo ospedale
- Utilizzo degli attrezzi con l’assistenza di fisioterapisti italiani
Risultati attesi:
- Offrire in loco la possibilità di riabilitazione motoria per la comunità salesiana di Adwa
- Offrire riabilitazione motoria per chi ha subito traumi tra la popolazione di Adwa e dintorni, in primis tra i bambini assistiti dalla missione e gli alunni della scuola
- Offrire, quando il nuovo ospedale sarà attivo, riabilitazione motoria per chi ha subito interventi di ortopedia