Riprendiamoci tutto

Claudia Bosio
Riprendiamoci tutto

Il progetto Riprendiamoci tutto vuole creare una CONFEDERAZIONE DI CONTEE completamente autonome, una Contea è un gruppo di esseri umani consapevoli organizzati localmente, che abbracciano l'etica del MANIFESTO DEI VALORI creando un circuito di scambio di prodotti beni servizi competenze strumenti ecc autonomo da TUTTI i punti di vista. IL MANIFESTO DEI VALORI Prendersi cura della Vita: In primis Non Nuocere, questo gruppo vuole forgiare tutte le sue attività alla tutela ed al rispetto della Vita, dalla madre terra, nella quale viviamo, alla più piccola creatura senziente...la Vita deve sempre essere favorita in tutto il suo splendore, protetta e custodita in ogni sua espressione. La direzione da intraprendere consiste nell'interrompere le catene della distruttività smettendo di agire con violenza, ma cominciando a mettere in pratica l'innocuitā con la consapevolezza per poter favorire questo processo occorre prendere in mano la propria vita e le proprie responsabilità, attuando scelte consapevoli e smettendo di delegare al sistema le decisioni che ci riguardano o che riguardano i nostri figli. Noi siamo per la libertà di scelta, estesa in ambito vaccinale, sanitario, educativo ed a tutti gli aspetti e i livelli della vita nei quali ci si può imbattere, rimanendo aderenti agli antichi valori ormai persi e offuscati nel caos di una societā in declino. Questi valori che vogliamo mettere in luce sono basati sulla NATURA, sulla FAMIGLIA, sulla piccola COMUNITÀ, sulla SOLIDARIETÀ, sulla COLLABORAZIONE, sulla FRATELLANZA/SORELLANZA e soprattutto sull INNOCUITÀ. Riorientando e ridimensionando le nostre vite sulla qualità del nostro agire, occorre una crescita individuale e spirituale costante, che conduca a maturare la consapevolezza che IL BENE COMUNE VA POSTO AL DI SOPRA DEI PICCOLI PERSONALISMI ED EGOISMI INDIVIDUALI. Ci proponiamo di favorire attività volte alla ricerca interiore, condivisione, collaborazione in un'ottica di qualitā di vita e inclusività. L' obiettivo ê: costruire delle comunità alle quali daremo il nome di: " CONTEE" che anziché misurare il PIL (prodotto interno lordo) adottino il sistema di misura del FIL ( felicità interna lorda). Ci si organizza dal basso, partendo dalla terra per promuovere un cambiamento, e divenire così esempi da seguire, proponendo attraverso il nostro modo di vivere etico e solidale un esempio concreto che stimoli gli altri a fare altrettanto. A COSA SI ISPIRA UNA CONTEA? Perché il nome CONTEA? L'appellativo CONTEA ha diversi livelli di significato, il primo che appare evidente è il richiamo alla nobiltà, in questo contesto intesa come NOBILTA' D'ANIMO, aspirazione verso i regni più elevati della consapevolezza e della coscienza,rievoca alla mente anche la suddivisione territoriale, che è su scala minore quello che si andrà a fare acquistando il terreno in gruppo suddividendolo in progetti, l'ultimo pensiero evocativo si rivolge alle famose saghe di TolKien in entrambe vi era la bellissima CONTEA degli Hobbit, luogo verde incontaminato dove tutti gli abitanti si conoscono. In ultimo se vogliamo analizzare la parola, come se fosse una frase può rappresentare il significato di: con, cioè insieme a te a...lasciando intendere infinite possibilità di creare in maniera condivisa. CON TE A.. RISANARE IL PIANETA... VIVERE IN MODO CONSAPEVOLE... CREARE CONDIVISIONE E BELLEZZA... PROMUOVERE LA GIOIA... ECC...ECC...ECC...... Come si chiamano gli abitanti delle CONTEE? Il termine coniato per riferirsi agli abitanti che vivono o che sono collegati ad una CONTEA è COMITANTI, perché questo termine? il significato di comitare è accompagnare, quindi i COMITANTI diventano coloro che accompagnano, nello specifico accompagnano l'evoluzione della consapevolezza, accompagnano la rivoluzione delle coscienze che permetterà di creare un nuovo modello di vivere. MOTIVO DI QUESTA CAUSA: SALVARE LA CONTEA DEGLI ANGELI Ora tutto questo descritto in precedenza, per divenire concreto deve avere una base.... esisteva un bellissimo ecovillaggio chiamato per coincidenza LA CONTEA DEGLI ANGELI a Castell'azzara in provincia di Grosseto, ora è finita all'asta....per salvare gli ex proprietari dai debiti e continuare il loro e il nostro sogno di realizzare Contee occorre concordare con i creditori un saldo stralcio. Attualmente l'ultima asta è stata di 630000 euro.... COME VERRANNO IMPIEGATI I SOLDI? I soldi raccolti verranno impiegati ad acquistare LA CONTEA DEGLI ANGELI AIUTATEMI A RIDARE VITA ALLA CONTEA DEGLI ANGELI E AD AVERE UNA BASE PER FAR PARTIRE IL PROGETTO RIPRENDIAMOCI TUTTO, chi fosse interessato al progetto è voglia approfondire il mio numero è 3282628330 la mail bosioclaudia@yahoo.it e il sito il calderone delle idee e http//vorreiche.it grazie

  • Non ci sono aggiornamenti per questa storia

La storia non ha abbracci