I ragazzi invisibili. Sostieni la comunità alloggio per minori Il Germoglio

angela Visconti / Associazione Lo Scudo Onlus
I ragazzi invisibili. Sostieni la comunità alloggio per minori Il Germoglio

Non puoi scegliere dove nascere, ma puoi scegliere dove vivere.            

C'è una casa che ha fondamenta forti ma ha bisogno di costruire muri.

In Provincia di Napoli, a Giugliano in Campania c'è un'Associazione di persone, il suo nome è Lo Scudo. Vi raccontiamo una storia, fatta di persone e di grandi passioni. L'Associazione ha una comunità alloggio per minori. Comunità alloggio Il Germoglio 

Chi siamo e chi sono i minori ospiti della nostra struttura? 

Siamo un gruppo di persone che dal 2005 crede con forza e determinazione che stare accanto a minori in difficoltà sia una sfida e un impegno di vita, una scelta che negli anni è cresciuta, fatta di piccoli ma grandi passi.

I minori ospiti della comunità alloggio sono ragazzi, ai quali è stato rubato il diritto all'infanzia, vivendo ai margini di una società che non ha creato e offerto nessun tipo di opportunità. 

Sono stati affidati a noi perchè per ragioni diverse hanno visto interrotto il loro percorso di crescita all'interno della propria famiglia d'origine. La nostra struttura accoglie minori affidati dal Tribunale a seguito di un provvedimento amministrativo o giudiziario.I primi, sono stati allontanati dalla famiglia perchè il loro percorso formativo e di crescita è a rischio. I secondi sono minorenni verso i quali è stata disposta una misura cautelare da parte del Tribunale per i minorenni, e per loro inizia un percorso di permanenza,  l'Associazione offre una scelta convincente a questi ragazzi con personalità particolarmente a rischio delinquenziale. Crede che un ruolo centrale riveste la socializzazione e l'educazione attraverso la realizzazione di attività in cui il minore può attingere nuovi modelli e schemi comportamentali. 

Vedere che una scelta differente dalla strada e dal crimine è possibile, è nelle loro mani e diventa azione concreta per prevenire e contrastare future azioni delinquenziali.

La struttura accoglie anche, minori stranieri non accompagnati. 

I minori stranieri non accompagnati sono quei minori che si trovano al di fuori del loro Paese d'origine, separati da entrambi i genitori o da un adulto che per legge e consuetudine è responsabile della sua cura. Sono entrati irregolarmente in Italia, intercettati dall'autorità giudiziaria e affidati ad una struttura come la nostra. La mancata accoglienza da parte dello Stato Italiano o la scarsa capacità di offire loro una prospettiva di vita compatibile con il loro progetto migratorio, spinge questi ragzzi a condurre uno stile di vita contiguo all'economia informale, e in generale alle tipiche strategie di sopravvivenza rinvenibile nel mondo della strada. 

Sono minori vicini a fare il loro ingrasso nella società come giovani adulti. Con tanti sogni nel cassetto, come tutti i ragazzi della loro età, ma a differenza di altri hanno più bisogno di credere nella forza dei loro sogni, perchè presto hanno imparato a loro spese che un sogno rischia di restare tale se tutte le strade che hai a disposizione per raggiungerlo sono state interrotte o sono chiuse. 

Hanno voglia di dar valore al lavoro. Sognano di averne uno. Gli educatori e lo staff della comunità sostengono con tenacia i loro desideri, affrontano sfide quotidiane e non smettono di insegnargli che è necessario scegliere di portare la loro vita in alto, con dignità e tanta determinazione. 

Essere i soli attori della loro vita, i registi delle loro scelte. 

Crediamo che il lavoro è l'asse centrale per creare e sviluppare un progetto di vita, per tracciare la rotta e intraprendere un percorso di crescita che miri allo sviluppo di un soggetto autonomo. 

In cosa crediamo? Crediamo che è necessario trasformare i sogni in opportunità.

Il nostro progetto, nasce dalla necessità e dall'urgenza di fornire una possibilità e una scelta fondata sulla formazione e sul lavoro, creando azioni virtuose e opportunità differenti da un percorso deviante e ad elevato rischio di emarginazione socio economica al quale inevitabilmente sono esposti. 

Costruire un'opportunità di vita, leggendo e trasformando i loro sogni nel cassetto in possibilità concrete di accesso ai sistemi della formazione lavoro, creando occasioni d'inclusione sociale, che altrimenti per minori in condizioni di svantaggio sarebbero ridotte.

Cosa possiamo fare? Cosa potete fare per sostenerci? 

Possiamo creare laboratori e attività di sostegno alla formazione a al lavoro. Azioni concrete di inserimento lavorativo, insegnando e valorizzando competenze. 

Puoi sostenere la nascita di progetti e iniziative a favore dei  nostri ragazzi. Regalare laboratori dove imparare mestieri e iniziare percorsi che gli consentiranno di sviluppare pratiche e capacità spendibili nel mercato del lavoro. 

Creiamo esperienze e diamo valore alla vita!

 

 

  • Non ci sono aggiornamenti per questa storia

La storia non ha abbracci